LEGNORESINA®



PULIZIA PARQUET

pulizia parquet

Il parquet è il pavimento più amato dagli italiani, sempre attuale e che rende gli ambienti raffinati e dona pregio alle abitazioni.

Spesso però il legno non viene utilizzato poiché nell’immaginario comune rimane un materiale poco pratico, ed uno dei più grandi interrogativi è: come si pulisce un pavimento in legno senza rovinarlo?

Pulire un parquet è un’operazione semplicissima, questo grazie anche alle tecnologie di ultima generazione sulla costruzione dei pavimenti in legno, delle protezioni superficiali sempre più performanti e tecnologicamente evolute, ma anche ai programmi di manutenzione specifici che rendono il parquet una superficie che si pulisce come un qualsiasi pavimento per esempio in ceramica o in grès porcellanato.

Prima di procedere su come pulire un parquet, è necessario capire che stiamo comunque parlando di materiale vivo: il legno infatti tende ad acclimatarsi nel luogo dove vive, nel tempo si ossida virando il suo colore assumendo il classico colore brunito che dà quel senso di vissuto che dà pregio al manufatto e lo fa “invecchiare bene”; inoltre chi sceglie un parquet è consapevole di acquistare qualcosa di unico e irriproducibile poiché realizzato da Madre Natura, per cui ogni singolo elemento sarà diverso dall’altro: si chiama “Privilegio di Unicità”.

I parquet di ultima generazione si dividono in due grandi macro-categorie: quelli verniciati e quelli oliati. Esiste poi una grande innovazione tecnologica made_by Salis chiamata Legnoresina®, la vera rivoluzione delle superfici in legno. Legnoresina® è infatti una finitura applicata sul pavimento in legno che conferisce una resistenza eccezionale all’abrasione, alle macchie e all’usura.

Fatta questa prima grande differenza consigliamo sempre di utlizzare prodotti di manutenzione specifici e professionali, generalmente le aziende produttrici hanno i loro prodotti che sono stati studiati per le specifiche esigenze di quella finitura.

Salis ha il suo programma manutentivo specifico di pulizia parquet per i pavimenti trattati ad olio, vernice o Legnoresina®. L’utilizzo di tali prodotti è estremamente semplice e non sono richiesti specifici strumenti: uno spazzolone per pavimenti, un sechio e uno straccio in microfibra sono le uniche cose occorrenti per fare un buon lavoro, oltre ovviamente ai prodotti specifici.

Salis utilizza quindi due kit manutentivi a seconda della finitura superficiale:

  • KIT OIL che contiene al suo interno il prodotto di manutenzione ordinaria e straordinaria dei pavimenti oliati;
  • KIT WOOD che contiene al suo interno  il prodotto di manutenzione ordinaria e straordinaria dei pavimenti verniciati e LegnoresinaR.

Quando effettuare la manutenzione ordinaria

La manutenzione ordinaria viene effettuata generalmente ogni qualvolta si pulisce casa. Generalmente una volta alla settimana

Quando effettuare la manutenzione straordinaria

La manutenzione straordinaria viene effettuata generalmente una o due volte all’anno, oppure ogni volta che si ha la sensazione che il parquet abbia perso luminosità e presenta dei micrograffi. Il prodotto Revita di manutenzione straordinaria infatti se applicato correttamente “resetta” i micrograffi che si vengono a creare nel normale passaggio quotidiano.

Come si effettua la mautenzione ordinaria e quella straordinaria dei pavimenti in legno.

Un breve tutorial Vi spiegherà in pochi passaggi come viene effettuata la manutenzione sui pavimenti oliati e verniciati, che renderanno il parquet bello come il primo giorno.