SPIN-OFF_PANGEA

DIFFERENTI PER SCELTA

Pangea Spin-Off non né solo un nuovo modo di presentare un prodotto, è più un viaggio, un percorso a ritroso alla scoperta delle “Origini”.

Il processo evolutivo è narrato in momenti ed in “epoche” completamente differenti: tutto inizia nel 2017, quando Salis lancia uno dei progetti più innovativi e provocatori del settore, che rimetteva al centro la creatività umana reinterpretata grazie alla ri_scoperta di un formato piccolo quanto prezioso, in grado di “mutare” in più schemi di posa donando agli ambienti della casa movimenti materici inediti e prospettive nuove.

Nel 2021 Pangea affronta la sua “seconda stagione”: agli elementi stretti e lunghi che enfatizzano il concetto “back to creativity” si aggiunge l’elemento mancante, il “back to the origins”, che torna indietro fino ad arrivare alla sua “derivazione”, o Spin-off, tanto per prendere spunto dal linguaggio televisivo contemporaneo.

 

Come in molte serie tv infatti dove il sequel in realtà ripercorre a ritroso le vicende che hanno dato vita al personaggio principale, in Pangea_back to the origins si ha la stessa sensazione, quella di un viaggio introspettico fino ad arrivare al “momento zero”, quello cioè in cui tutto è iniziato: il Caos.

Il 22 ottobre 2021 Pangea_Back to the origins viene presentato ufficialmente, ma come sempre manca sempre un tassello: in epoca Covid come presentare l’intero concept ed i relativi prodotti?

È a quel punto che il reparto “creativo” ha creato Spin-off/ Salis On The Road.

L’idea è semplice quanto funzionale: il reparto creativo ha ideato un furgone che è stato allestito e “customizzato” per contenere l’intero progetto Pangea, studiato per descriverne al meglio le caratteristiche tecniche, i suoi plus, i sistemi innovativi (come Protekta Plus®, per esempio).

Poi Salis è partita per il suo viaggio in giro per l’Italia.

Spinoff in visita ai clienti

Le contingenze ci hanno imposto il cambiamento, e a differenza di tanti altri abbiamo deciso di intervenire, di agire diversamente, abbiamo deciso di emergere.

Ad oggi il furgone ha percorso 2.500 km, toccato i più importanti partners di materiali e con loro abbiamo condiviso la bontà del progetto: i clienti possono vedere e toccare dal vivo Pangea, soffermarsi ad osservare le nuances dei 6 colori, oppure a sentire “dal vivo” i colpi di pialla, i nodi ad isola sul legno e le varie lavorazioni manuali.

Oppure a passare la mano sulla finitura Protekta Plus® e verificare la morbidezza e l’effetto Silk touch in esso contenuta.

Spin-off/ Salis on the road è l’ennesima conferma di un’azienda che si muove in maniera veramente differente e trasversale rispetto ad un mercato povero di idee, ingessato e globalizzato.

Quale sarà la prossima tappa del nostro Spin-Off? Quale regione visiteremo? Dove passerà il nostro furgone: sotto la Cupola del Brunelleschi o per le strade dei Fori Imperiali?

Seguiteci nel nostro viaggio OnTheRoad su instagram alla pagina Salis Parquet e continuate a supportarci, sempre più numerosi.

Spinoff in tour negli store

Oggetti still life su parquet Discordia

Altri Articoli

Formaldeide in casa

La formaldeide, pericoloso inquinante spesso presente in casa, è un gas tossico, incolore e dall’odore acre che mette a rischio la salubrità degli ambienti e la salute delle persone.

Continua a leggere

Salis lancia +600_Virtual Lounge

Le novità della maison umbra non si fermano: dopo il grande successo di MyRender, la piattaforma che permette di scenografare oltre 150 parquet all’interno del proprio spazio abitativo, ieri è stato ufficialmente presentato +600_Virtual Lounge.

Continua a leggere

Natural

Da sempre un pavimento in legno naturale porta con sé un carattere di unicità che potenzia e impreziosisce l’ambiente dove viene applicato: non esistono, infatti, due pavimenti in legno identici fra loro, e le diverse sezioni del tronco utilizzate per realizzare un parquet, rendono esclusiva ogni plancia.

Continua a leggere

Parquet e prezzo

Design pulito, personalizzabile e senza tempo, stiamo parlando ovviamente di parquet. Che tu abbia deciso di acquistare un pavimento in legno a spina di pesce, a listoni grandi, a mosaico o a quadri, sappi che stai facendo una delle scelte migliori per la tua casa

Continua a leggere

Pavimento in legno

Nel 2016 il vero cambio di passo: arrivata alla quarta generazione, il nuovo asset lancia un format che diventa da subito un grande successo. Alla prestigiosa collezione Di Valore infatti, dedicata al recupero dei vecchi legni, Salis lancia Officina107.

Continua a leggere

Categorie