LEGNORESINA®



PARQUET E MACCHIE

Quando si pensa ad un pavimento in legno si immagina subito una casa accogliente, calda e dove si respira benessere.

Allo stesso tempo però spesso è associato ad un materiale facilmente macchiabile, poiché nell’immaginario comune la caduta di liquidi può danneggiare irrimediabilmente il parquet. In realtà questa teoria si poggia su basi solide, fino a qualche decennio fa infatti i pavimenti in legno avevano finiture realizzate con vecchie tecnologie, molte volte si utilizzavano olii o cere che erano adatti per trattare i mobili ma inadatti ad un calpestìo frequente, oppure vernici dalle caratteristiche modeste che facevano penetrare i liquidi con grande facilità. Come in tutti i settori questi ultimi decenni hanno portato tutte le aziende a sviluppare nuovi prodotti tecnologicamente sempre più evoluti, creando finiture dall’aspetto materico e naturale, ma creando allo stesso tempo una barriera importante contro le macchie.

parquet macchie caffè

All’interno dell’abitazione molti sono i liquidi che possono cadere accidentalmente e creare macchie sul parquet

Salis, azienda leader nel settore dei pavimenti in legno, già da decenni lavora al fine di produrre parquet sempre più performanti per un pubblico sempre più esigente, ma è solo grazie alla creazione di una nuova, rivoluzionaria finitura che si sono raggiunte performances eccezionali.
Legnoresina® è infatti composta al 98% da resine purissime di ultima generazione, che ne aumentano la resistenza al calpestio rispetto ad una “classica” finitura, ma che ne aumentano anche la tenacia nell’impedire la penetrazione dei liquidi che provocano poi le macchie irreversibili.

Salis sottopone periodicamente i propri prodotti a prove molto severe, utilizzando test ad hoc per garantire la bontà dei propri parquet contro le macchie.

I liquidi usati per effettuare le prove sono: acqua distillata, detergente con ph neutro, acetone, etanolo (diluito al 50%), vino rosso, aceto di vino rosso, olio di oliva, latte, caffè, tea, ammoniaca (in soluzione acquosa al 10%), inchiostro nero.

parquet macchie test Armonico

Dopo alcune ore a contatto con il parquet trattato con Legnoresina® i risultati sono molto buoni, anche con liquidi molto corrosivi, come l’acqua diluita al 10% (che simula la pipì del vostro cane o del vostro gatto, per esempio), oppure con l’inchiostro o il vino rosso, che tendono a macchiare molto facilmente la superficie.

parquet macchie resistenza

I parquet di ultima generazione oggi sono da considerare come una qualsiasi altra superficie, progettata per durare una vita intera

Vale però la pena ricordare che è fondamentale sottoporre il parquet a manutenzioni effettuate con prodotti specifici e non con quelli generici, poiché molti dei problemi legate alle macchie oggi si risolvono anche con un buon programma manutentivo, grazi ad interventi ordinari e straordinari molto semplici da effettuare e che mantengono il parquet bello per tutta la vita. Ti consigliamo a tal proposito di guardare anche qui.

Compila il form per richiedere ulteriori informazioni

    Nome e Cognome*
    E-mail*
    Telefono*
    MQ.*
    Città*
    Come ci hai conosciuto?
    Sono interessato al prodotto
    Note

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.
    Acconsento al trattamento dei dati secondo la Normativa sulla Privacy